Nata nel 1963, quando era un’auto per pochi eletti, la Mercedes-Benz W113 Pagoda è stata una protagonista del mondo dorato durante la sua produzione. Oggi è un classico apprezzato dai collezionisti, che sono gelosi della sua originalità.

Qualcuno, però, non si sottrae alla tentazione di personalizzarla. E’ il caso di Vilner, che è intervenuto con alcuni interventi esterni e un completo rinnovamento degli spazi interni.

Il tuner bulgaro ha farcito l’abitacolo di colori caldi e vintage, che presentano in forma vistosa i materiali nobili impiegati per il suo allestimento. Ogni piccolo dettaglio è stato curato con grande attenzione.

La lavorazione è precisa, a partire dalle cuciture dei costosi pellami. Il cruscotto è rivestito in modo sfarzoso, in un quadro dove spiccano anche gli inserti cromati e il volante in mogano. Stessa dose di lusso per il tetto rigido asportabile, cui si deve il nome della vettura. A voi il giudizio sull’opera!

mercedes pagoda by vilner
mercedes pagoda by vilner
mercedes pagoda by vilner
mercedes pagoda by vilner

mercedes pagoda by vilner
mercedes pagoda by vilner
mercedes pagoda by vilner
mercedes pagoda by vilner
mercedes pagoda by vilner
mercedes pagoda by vilner
mercedes pagoda by vilner
mercedes pagoda by vilner
mercedes pagoda by vilner
mercedes pagoda by vilner
mercedes pagoda by vilner
mercedes pagoda by vilner
mercedes pagoda by vilner
mercedes pagoda by vilner
mercedes pagoda by vilner
mercedes pagoda by vilner

Via | Vilner.eu

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Auto Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

Milan Fashion Week: intervista a Michele Tanci