24° Venice Marathon con Asics Foot Identity Scan per tutti i runner!

Venezia è per eccellenza la città del romanticismo, ma oggi la città sarà energicamente invasa dai partecipanti della 24° Venice Marathon. La Maratona di Venezia è una delle gare podistiche annuali più famose e suggestive in Italia, con il numero di partecipanti sempre in continua crescita. Sponsor tecnico della manifestazione non poteva essere che Asics,

Venezia è per eccellenza la città del romanticismo, ma oggi la città sarà energicamente invasa dai partecipanti della 24° Venice Marathon. La Maratona di Venezia è una delle gare podistiche annuali più famose e suggestive in Italia, con il numero di partecipanti sempre in continua crescita.

Sponsor tecnico della manifestazione non poteva essere che Asics, l'azienda giapponese che fa del movimento, dello sport e del benessere il suo stile. In occasione della manifestazione: un rivoluzionario metodo di analisi del piede, capace di fornire informazioni specifiche, come la circonferenza del piede, angolo del tallone e altezza dell'arco plantare.

ASICS%20FOOT%20ID%201.jpg

Il test è a disposizione gratuita per tutti i runner che desiderano avere una carta di identità dei propri piedi, utile anche per capire quali scarpe sono più adatte alla propria conformazione fisica.

Dal 1986 ogni quarta domenica di ottobre si corre per 42,195 chilometri partendo da Stra, vicino a Padova, e passando per le località di Fiesso D'Artico, Dolo e Mira, lungo la riviera del Brenta, con le sue splendide ville, giungendo quindi a Mestre dove, dopo l'attraversamento della città, si inizia la traversata del ponte della Libertà che conduce a Venezia.

I corridori salgono e scendono diversi ponti sui canali veneziani, fino all'attraversamento del Canal Grande dalla punta della Salute a San Marco, su un ponte di barche appositamente costruito per l'occasione. L'arrivo è posto in Riva Sette Martiri. La maratona di Venezia è stata la prima maratona italiana riconosciuta dalla Association of International Marathons and Road Races (AIMS) e inserita nel calendario internazionale della IAAF.