Grande Fratello 10: Alessia Marcuzzi in Versace, il balletto delle vecchie glorie, bene o male, purchè se ne parli, inizia lo show dell’Italia esibizionista

Parlarne o non parlarne è questo il dilemma … La scusa potrebbe essere l’abito Versace di Alessia Marcuzzi e il look all black per la prima puntata del Grande Fratello giunto ormai alla decima edizione. O forse semplicemente come diceva il buon Oscar Wilde “Bene o male, purchè se ne parli”… In realtà i contenuti

Parlarne o non parlarne è questo il dilemma … La scusa potrebbe essere l'abito Versace di Alessia Marcuzzi e il look all black per la prima puntata del Grande Fratello giunto ormai alla decima edizione. O forse semplicemente come diceva il buon Oscar Wilde "Bene o male, purchè se ne parli"…

In realtà i contenuti fashion sono assolutamente assenti, inutile parlarvi poi del terribile balletto iniziale con sottofondo musicale Celebration by Madonna che vede tentare di mettere assieme quattro passi agli ex concorrenti del big brother con look improbabili tra il paiettato e l'arcobaleno.

Va in scena se vogliamo la solita manfrina nazional popolare, tra casi umani e personaggi inaspettati… Urla isteriche negli ingressi femminili, tremolii e lacrime… Qualche risata grazie al cielo ce la regala Marco con la sua candid con Cristina del Basso e Maicol, che sembra aver già colpito il bersaglio.

Al momento sono solo 16 i concorrenti che hanno fatto il loro ingresso nella casa e le uniche note che destano l'attenzione e la curiosità di questa prima puntata sono: una donna diventata uomo, la cui identità non sarà svelata fino alla prossima settimana (non si sa nemmeno se sia già dentro la casa). 

Decisamente già un mito Maicol, primo gay dichiarato della storia del reality, da segnalare la sosia di Belen Rodriguez, la modella brasiliana Camila, e Sabrina, seconda classificata a Miss Italia 2007. Belle sono belle… i look fanno desiderare, ma sappiamo bene che il GF non si è mai visto per l'eleganza quanto per quell'insaziabile curiosità umana dello spiare attraverso il buco della serratura! 

E come non essere d'accordo con Teleipnosi: "più il Grande fratello appare come lo specchio del paese. Della sua parte peggiore, che, ahimè, è probabilmente maggioranza. Un'Italia esibizionista, cafona, che si compiace della propria ignoranza, che premia l'apparire piuttosto che l'essere, che disprezza il pensiero indipendente e schiaccia la diversità sotto il rullo compressore di un conformismo cieco e ottuso, che sotto la retorica dei buoni sentimenti nasconde una profonda amoralità in cui tutto ciò che non è successo e soldi perde di importanza, che si disinteressa della propria triste condizione bruciandosi i neuroni di fronte all'immondizia televisiva, che in cambio di un momento di notorietà è disposta a svendere la propria vita privata."

Aspettiamo una nuova infornata di concorrenti (in tutto si arriverà a 40)… 

I Video di Pinkblog