Il quartiere gay di San Francisco dopo il Gay Pride

Una lettrice affezionata (ma anche ex della famiglia Blogo) ci scrive appena rientrata da San Francisco, la città gay per eccellenza. A San Francisco infatti c’è la lobby glbt più forte del pianeta. In questa città la comunità gay ha grande potere politico e decisionale, ed è presa ampiamente in considerazione dalla comunità tutta. Qui

di

Una lettrice affezionata (ma anche ex della famiglia Blogo) ci scrive appena rientrata da San Francisco, la città gay per eccellenza.

A San Francisco infatti c’è la lobby glbt più forte del pianeta. In questa città la comunità gay ha grande potere politico e decisionale, ed è presa ampiamente in considerazione dalla comunità tutta. Qui il numero delle associazioni che danno assitenza ai gay o che lottano per i diritti civili di persone glbt sono di un numero spaventoso. Solo qualche esempio: qui, qui e qui.

La nostra cara lettrice ci manda una bella foto della città il giorno dopo il gay pride. Noi la pubblichiamo per condividerla con voi. Lo scatto si riferisce alla gay district Castro. L’impeto rainbow che ne esce fuori è palpabile, non trovate?

Grazie a Margherita per averci reso partecipi di questa bellissima atmosfera e averla regalata anche a noi che ancora non abbiamo camminato per quelle strade. Quando avremo anche in Italia un calore simile lungo tutto un quartiere come in tutte le capitali del mondo?

Ultime notizie su Gay Pride

Tutto su Gay Pride →