Tra il mare e la riva sta l'approdo, momento magico di sospensione, in bilico tra il prima e il dopo, in cui il piacere del ritrovare quiete e stabilità si mescola continuamente al rimpianto della libertà, del girovagare e dell'aria sferzante.

Approdo, la nuova fragranza di Profumi di Pantelleria, racconta quest'attimo unico in cui mare e terra si uniscono trovando un dialogo intimo e una dinamica armonia. Gli aromi pungenti della salsedine, del mare aperto e della lana umida si mescolano in un vai e vieni continuo alle note verdi, legnose ed aromatiche della terraferma, a tracciare una segreta linea di confine vibrante.

L'accento minerale, quasi metallico, del sale aggiunge un tocco sferzante alla composizione. Approdo è vigoroso ed energico, dinamico e fresco, solare, positivo, caldo e rassicurante, un porto sicuro da cui si sente chiara e vitale la voce intensa del mare.

Riproduzione riservata © 2022 - PB

ultimo aggiornamento: 22-11-2009