Postazioni lavorative da sogno

Lavorate in un angusto cubicolo aziendale, oppure siete freelance col portatile a metà strada tra i piatti da lavare e il letto sfatto? E’ arrivato il momento di rosicare (trad. “provare invidia”) perchè Smashing Magazine fa un inchiesta sui workplaces più fantasiosi e creativi. Guardando le immagini sono rimasto a bocca aperta: atmosfere fiabesche, tecnologie

di marco


Lavorate in un angusto cubicolo aziendale, oppure siete freelance col portatile a metà strada tra i piatti da lavare e il letto sfatto? E’ arrivato il momento di rosicare (trad. “provare invidia”) perchè Smashing Magazine fa un inchiesta sui workplaces più fantasiosi e creativi.

Guardando le immagini sono rimasto a bocca aperta: atmosfere fiabesche, tecnologie da sogno, architetture da bava alla bocca come quelle che Google o Pixar riservano ai loro lavoratori. Ma sarà tutto oro quello che luccica?