White Gallery inaugura a Roma con un parterre di celebrity: Matteo Marzotto, Milly Carlucci, Massimo Boldi, Giancarlo Fisichella, Anna Falchi e Valeria Marini

Roma è stata teatro dell’inaugurazione di White Gallery, ha seguito la serata la nostra blogger di WhyModa, Sandra Rondini e sul blog trovate una ricchissima foto gallery della serata esclusiva ! L’esclusivo evento, tra i più importanti della stagione mondana capitolina, si è tenuto nella sede del lifestylestore ubicata in una porzione del polo museale dell’ex

Roma è stata teatro dell'inaugurazione di White Gallery, ha seguito la serata la nostra blogger di WhyModa, Sandra Rondini e sul blog trovate una ricchissima foto gallery della serata esclusiva !

L'esclusivo evento, tra i più importanti della stagione mondana capitolina, si è tenuto nella sede del lifestylestore ubicata in una porzione del polo museale dell'ex area imperiale oggi p.zza Marconi, inserita in un sofisticato progetto di valorizzazione urbana che prevede la realizzazione del nuovo Centro Congressi di Fuksas e un complesso misto di appartamenti e negozi firmato Renzo Piano.

Ospiti della serata numerosi personaggi del mondo dello spettacolo, nomi della cultura e della finanza italiana tra cui Milly Carlucci, Massimo Boldi, Giancarlo Fisichella, Anna Falchi e Valeria Marini. Ha presenziato, inoltre, Matteo Marzotto, vice presidente e testimonial di Ffc, fondazione per la ricerca sulla fibrosi cistica, alla quale è stato devoluto il 20% dell'incasso della serata. 

All'interno dello spazio, realizzato in marmo bianco e sviluppato su tre piani, risaltavano le installazioni luminose  di Karim Rashid e le opere di videoart di Felice Limosani che sono state proiettate su monitor dislocati su tutta la superficie di White Gallery

Sotto la guida delle producer Marabini e Baiocchi,  durante la serata si sono svolte delle esibizioni di burlesque accompagnate dalle note di "Les Putafranges", duo femminile di deejay francesi, molto apprezzate dal panorama musicale internazionale e scelte dal concept store parigino "Colette" per firmare una linea di abiti ed accessori. 

ANBETA%20TOROMANI%20E%20KLEDI%20CADIU.JPG ANNA%20FALCHI071.JPG ANNA%20FALCHI.JPG ARIANNA%20MARCHETTI.JPG EMANUELA%20AURELI.JPG GIANCARLO%20E%20LUNA%20FISICHELLA.JPG KASPAR%20CAPPARONI.JPG LAURA%20FREDDI.JPGMASSIMO%20BOLDI.JPG MATTEO%20MARZOTTO%20.JPG MILLY%20CARLUCCI%20E%20MATTEO%20MARZOTTO.JPG MILLY%20CARLUCCI.JPG VALERIA%20MARINI018.JPG

Strutturato come una galleria d'arte contemporanea White Gallery si distingue nettamente dal tradizionale concetto di boutique nell'offrire ai suoi visitatori un'esperienza d'acquisto innovativa, contraddistinta dalla multisensorialità. L

o spazio è stato ideato da ID4 Interior Design, uno studio tutto al femminile, che ha visto coinvolte nel progetto quattro interior designers: Barbara Desideri, Antonella Lattanzio, Valeria Murzilli e Veronica Pierdominici ed eseguito da Ecoarredi.

Cinquemila metri quadrati suddivisi su tre piani contemplano una segmentazione tra i settori moda, design, arte, libri, musica e profumeria di alta gamma attraverso i quali vivere una completa panoramica delle novità internazionali, una vetrina continua proiettata sul vivere moderno attraverso colori, profumi, suoni, sapori e materia.  

Entrando nello spazio si sviluppa la Hall, luogo di accoglienza e introduzione agli ambienti di White Gallery che proseguono nell' area Reception e negli spazi espositivi dedicati a Lifestyle, Bags, Shoes and Accessories, Beauty and Fragrances, Special Gifts and High Tech, Classic Collection, Fashion, Contemporary.