Occhiaie: i consigli della nonna

Custompaper.com
L'altro giorno abbiamo imparato a debellare le borse sotto gli occhi con patate e latte, ma cosa possiamo fare contro le malefiche occhiaie che ci fanno sembrare stanche quando siamo frizzanti come ghiri? Ecco alcuni consigli fai da te.

Questo sito americano ci spiega che innanzitutto bisogna cercare di combattere le cause delle occhiaie, ossia: carenza di sonno, allergie, lunga esposizione al sole etc... ma non è sempre facile e poi c'è chi è predisposto alle occhiaie e le avrebbe anche facendo una vita da monaco.

Bisogna quindi curare molto attentamente l'idratazione del corpo (1-2 lt d'acqua al giorno non fanno mai male) e la dieta (prediligere le verdure), e poi si deve passare alla "disinfiammazione" del contorno occhi, con alcuni piccoli accorgimenti casalinghi:


  • Applicare delle fette di cetriolo sugli occhi per 5-10 minuti
  • Poggiare dei cucchiaini da tè freddi di frigo sulle occhiaie finché non siano più freddi
  • Mettersi sulle orbite delle bustine di tè usate fredde, e c'è chi dice che se il tè è verde è anche meglio

Ognuno di questi rimedi può essere utilizzato in alternativa agli altri e c'è chi giura che funzionano. Non so voi, nel dubbio, da oggi i cucchiaini io li tengo in frigo.

Oltre ai consigli della nonna, potete trovare su Pinkblog altri consigli su come coprire le occhiaie:

  • Fritha spiega come applicare il correttore per nasconderle e svela un trucco per sconfiggere le occhiaie;
  • Miss Becky insegna come fare un correttore arancio fai-da-te e spiega quali sono i migliori correttori sul mercato per coprire anche le occhiaie più scure;
  • Missunderstanding presenta Ouch!, rimedio per occhi stanchi e visi affranti.
    • shares
    • Mail