Ettore Sottsass Jr ci ha lasciati da qualche giorno, ma prima di andarsene ha lavorato ad un’importante mostra organizzata a Trieste per celebrare i suoi novant’anni e la sua incredibile carriera.

“Io penso ad una mostra piccola ma molto emozionante; mi piacerebbe che uscissero piangendo, cioè con un’emozione. Vorrei che [questa mostra] fosse solamente solitudine e intensità”, questo il desiderio espresso da Sottsass durante l’organizzazione della mostra, che non è di certo piccola (vanta ben 130 opere), ma coinvolge ed emoziona.

Fino al 2 marzo 2008 non perdetevi “Vorrei sapere perchè. Una mostra su Ettore Sottsass“, ben sette le sezioni previste nello spazio dell’ex Pescheria di Trieste accompagnate da un “omaggio” nella Sala del Trono del Castello di Miramare.


Mostra ideata e curata da: Alessio Bozzer, Beatrice Mascellani e Marco Minuz.
Organizzata da: ASSOCIAZIONE CULTURALE TERREDARTE con la collaborazione ed il patrocinio di Comune di Trieste, Assessorato alla Cultura e la collaborazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Trieste. Contributo di Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia – Assessorato all’istruzione, cultura, sport e pace.

Riproduzione riservata © 2022 - PB

ultimo aggiornamento: 03-01-2008