Brema presenta a Pitti Uomo 77 i suoi capi celebrativi: Anniversary e Commemorative

1969-2009: Brema ha festeggiato i suoi primi 40 anni! Nel corso di questo lungo periodo, il marchio, pur restando fedele alla sua origine motociclistica, si è sviluppato ed ampliato dando vita ad una vasta gamma di capi spalla e proponendo sia capi tecnici che modelli fashion. Per celebrare questo importante anniversario, Brema ha voluto creare

DSC00326%20%28Large%29.JPG

1969-2009: Brema ha festeggiato i suoi primi 40 anni! Nel corso di questo lungo periodo, il marchio, pur restando fedele alla sua origine motociclistica, si è sviluppato ed ampliato dando vita ad una vasta gamma di capi spalla e proponendo sia capi tecnici che modelli fashion.

Per celebrare questo importante anniversario, Brema ha voluto creare delle giacche ad hoc per il prossimo inverno e le presenta qui a Pitti Uomo 77: Anniversary, giacche caratterizzate da un particolare trattamento del tessuto che gli conferisce un aspetto extra-vintage; pelle e borchie ne decorano le maniche e Commemorative, due modelli di giacche, entrambi double-face, realizzati in nylon imbottito e contraddistinti da ricami e patch di colore contrastante che richiamano alla memoria la particolare ricorrenza.   

Tra le novità  di rilievo spicca la rivisitazione dell'Eskimo, il giubbotto venuto alla ribalta a cavallo degli anni ‘60 e '70. Da capo relativamente semplice, Brema lo attualizza usando per l'esterno un tessuto innovativo dalla struttura che al tatto risulta calda e morbida in abbinamento ad un interno foderato in pelliccia ecologica. Sulle maniche troviamo il logo ricamato in tinta e le tasche vengono messe in risalto grazie a particolari applicazioni. Una coulisse interna sostituisce la classica cintura della versione originale.

 
A Pitti Uomo 77, abbiamo incontrato e intervistato Mirko Corridoni, Direttore Produzione di Brema che ci ha raccontato tutte le news del brand.

Per la stagione invernale Brema fa tornare in auge, affiancandolo ai classici modelli in pelle, il montone. Il modello 307 viene realizzato nelle tonalità moro per l'uomo e cuoio per la donna, con il caratteristico pelo interno color latte. La pelle, sottoposta ad un trattamento particolare, acquista un aspetto vintage, che richiama alla memoria i giubbini dell'aeronautica militare americana. 

Questo modello fa parte del  "Progetto Gottardo" che nasce dalla collaborazione tra l'Azienda ed il giovane artista milanese Alessandro Gottardo, famoso nel mondo per le sue illustrazioni che gli sono valse  la medaglia d'oro della Society of Illustrators, di fatto l'Oscar mondiale dell'illustrazione; i suoi lavori sono pubblicati spesso sulle più importanti testate internazionali (Herald Tribune, Time, Esquire, Newsweek…). Gottardo ha disegnato in esclusiva per Brema alcune illustrazioni a tema motociclistico, che verranno applicate sul retro del modello 307 con una particolare tecnica di ricamo. 

DSC00322%20%28Large%29.JPG DSC00323%20%28Large%29.JPG DSC00324%20%28Large%29.JPG DSC00325%20%28Large%29.JPG DSC00327%20%28Large%29.JPG DSC00328%20%28Large%29.JPG

Dopo il successo ottenuto alla sua prima stagione di lancio, la linea Bubble, il caldo piumino realizzato senza sacco-piuma, e quindi estremamente leggero, con imbottitura in piumino d'oca di prima qualità, selezionato in Germania e lavorato completamente in Italia, ora si arricchisce della versione tinto in capo che conferisce alle proposte quell'aspetto light vintage tanto caro a Brema. I piumini, dal taglio giovane e attuale, sono realizzati in colori intensi quali Arancio, Blu inchiostro, Oliva e Glicine.

Nella collezione grande rilievo sarà dato ai capi storici, Brema vuole rafforzare la sua identità, con rivisitazioni dei tessuti, nei trattamenti e con l'applicazione di nuovi accessori, senza tralasciare l'imprinting che caratterizza il marchio. Una collezione ampia, che spazia dalle linee più comode a quelle più sciancrate, con una forte diversificazione dei materiali utilizzati e delle proposte a conferma che l'Azienda lavora con grande impegno sulla collezione, per ottenere un prodotto sempre più versatile, di grande qualità e al passo con i tempi.