Umberto Angeloni presenta il guardaroba di uman: le tre giacche icona

uman, progetto di Umberto Angeloni centrato sull’evoluzione del modo di vestire dell’uomo occidentale, propone una riflessione sul tema antico ed immutabile della Proporzione Divina dimostrato anche scientificamente dalla regola della Sectio Aurea. La figura dell’Uomo ne è l’espressione suprema, universale ed eterna, punto di contatto tra la sfera fisica e quella metafisica, sintesi di un’armonia

2%20Silhouette%20Uman%20%28Large%29.jpg 2bis%20Silhouette%20Uman%20%28Large%29.jpg

uman, progetto di Umberto Angeloni centrato sull'evoluzione del modo di vestire dell'uomo occidentale, propone una riflessione sul tema antico ed immutabile della Proporzione Divina dimostrato anche scientificamente dalla regola della Sectio Aurea.

La figura dell'Uomo ne è l'espressione suprema, universale ed eterna, punto di contatto tra la sfera fisica e quella metafisica, sintesi di un'armonia perfetta e, in quanto tale, elemento fondante ed essenza del progetto uman.

Con questo spirito nella Concept Room, in via Gesù 10 a Milano, sono state presentate delle elaborazioni visive sul concetto della Proporzione Divina applicata al Guardaroba di uman che da oggi si arricchisce di tre nuovi "classici futuri": la Telemark Jacket, la Franz Ferdinand Jacket e l'After Dark Jacket. Tre giacche-icona espressione di altrettanti filoni di ispirazione: Sports, Discovery e Passions, da sempre alla base dell'eleganza maschile.

3%20After%20Dark%20Jacket%20%28Large%29.jpg 4%20Telemark%20Jacket%20%28Large%29.jpg 5%20Franz%20Ferdinand%20Jacket%20%28Large%29.jpg

I codici imprescindibili del Vocabolario di uman sono: silhouette, l'identità estetica dell'abito sartoriale classico espressa da linea e proporzione essenziali dell'insieme e delle sue parti, frutto di un percorso evolutivo dettato dall'Uomo stesso.

Il corpo e proporzione: il corpo reale dell'uomo contemporaneo dal cui ceppo demografico, morfologico, culturale e sociale è emerso il lounge suit, perfettamente identificato nella sua interezza, proporzione e postura e il blu, il colore più moderno e occidentale, ma anche quello più intellettuale ed eccentrico, dai connotati romantici e persino etici, ideale a rappresentare la complessa e articolata personalità di uman.

Un Vocabolario tradotto in un Guardaroba la cui prima espressione è già stata recepita a livello internazionale. Dalla Concept Room milanese, nucleo irradiante del progetto, questa filosofia del vestire seguita dall'Homo Novus, il Modern Rich, ha già trovato i suoi primi interlocutori che ne condividono principi ed estetica: Harrods a Londra, Braun ad Amburgo e Lane Crawford ad Hong Kong.

Tre giacche-icona dall'etimologia filosofica e dalle caratteristiche uniche. La prima viene rivelata da tre esperti internazionali. Marcus Ebner svela i segreti della Telemark Jacket; Joachim Bessing quelli della Franz Ferdinand; infine Nick Foulkes ci offre la chiave di lettura della After Dark Jacket.

I Video di Pinkblog