BLav al White Kids: intervista a Lavinia Borromeo

La collezione autunno inverno 2010/2011 di BLav reinventa le regole del gioco, con abbinamenti nuovi e  tessuti originali, ma sempre all’insegna della comodità. B Lav ha messo insieme materiali basic con tessuti elaborati, creando modelli che, pur mantenendo un’eleganza classica, sono innovativi.  BLav è la linea d’abbigliamento ideata e disegnata da Lavinia Borromeo, e di

DSC00528%20%28Large%29.JPG

La collezione autunno inverno 2010/2011 di BLav reinventa le regole del gioco, con abbinamenti nuovi e  tessuti originali, ma sempre all'insegna della comodità. B Lav ha messo insieme materiali basic con tessuti elaborati, creando modelli che, pur mantenendo un'eleganza classica, sono innovativi. 

BLav è la linea d'abbigliamento ideata e disegnata da Lavinia Borromeo, e di calzature per bambini, in collaborazione per la parte creativa con Giorgia Caovilla.

Suggestiva ambientazione per il marchio made in Italy al White Kids: una serra, un vero giardino d'inverno fiorito di creatività. "Gioco" è la parola chiave della collezione: gioco di tessuti, di sovrapposizioni, di dettagli e di colori.

DSC00514%20%28Large%29.JPG DSC00515%20%28Large%29.JPG DSC00518%20%28Large%29.JPG DSC00520%20%28Large%29.JPG DSC00522%20%28Large%29.JPG DSC00523%20%28Large%29.JPG DSC00526%20%28Large%29.JPG DSC00527%20%28Large%29.JPG DSC00532%20%28Large%29.JPG DSC00533%20%28Large%29.JPG

Per lei e per lui B Lav propone quattro gamme di colori: l'azzurro, il blu, il beige e il grigio. In più, solo per lei, ci sono capi sui toni del rosa e del viola, mentre il colore esclusivamente maschile è il verde. 

Ecco i capi principali: per lui c'è il blazer classico con pantalone realizzato in felpa cui è abbinato un prezioso tricot  in cachemire. In più, un'ampia scelta di polo realizzate in diversi tessuti, dall'Oxford al righe bastoncino.

Ci sono anche il montgomery in felpa imbottita, la classica camicia bianca proposta però in tessuti morbidi e confortevoli, frutto della sintesi tra popeline stretch e morbido jersey. 

DSC00508%20%28Large%29.JPG DSC00510%20%28Large%29.JPG DSC00512%20%28Large%29.JPG DSC00513%20%28Large%29.JPG DSC00517%20%28Large%29.JPG DSC00519%20%28Large%29.JPG DSC00521%20%28Large%29.JPG DSC00525%20%28Large%29.JPG 

Per lei gli stessi materiali -felpa e cachemire- vengono declinati al femminile, con una giacca sciancrata che si accompagna a una gonnellina a pieghe. In felpa e jersey un abitino con nervature particolari, più strutturato, per le occasioni speciali.

E poi, sempre rompendo gli schemi, B Lav propone un abito in seta adatto invece alle situazioni informali e il classico "bouclè" in stile Chanel rivisitato con tagli al vivo e cuciture colorate a contrasto. 

Blogosfere Style & Fashion ha incontrato e intervistato Lavinia Borromeo e qui sotto trovate la nostra audio intervista!

I Video di Pinkblog