Sapete come fare per pulire gli occhiali al meglio ed evitare graffi o altri problemi simili? Sicuramente esistono in commercio tantissimi prodotti utili per tenere puliti i nostri occhiali da vista e da sole, anche con l’aiuto di speciali fazzolettini morbidi da portare sempre con noi per pulire gli occhiali in ogni momento della giornata.

Vediamo, allora, come procedere per pulire gli occhiali al meglio. Sicuramente i panni in microfibra sono lo strumento migliore per poterli detergere con delicatezza, perché con pochi passaggi e senza mettere in pericolo i nostri occhiali da sole o i nostri occhiali da vista, possono togliere tracce di impronte, di unto e anche lo sporco. Ovviamente senza graffiare gli occhiali.

Pulite con regolarità i vostri occhiali, passandoli prima sotto l’acqua corrente che andrà a rimuovere la polvere e altri detriti. Potete usare anche un sapone a ph neutro, passando poi il panno in microfibra con estrema delicatezza. Non usate acqua troppo calda, basterà che sia tiepida. Asciugate poi con cura con un panno rigorosamente pulito e possibilmente in microfibra anche questo.

Pulite con cura, con lo stesso procedimento, anche la montatura dei vostri occhiali, insistendo un po’ di più in zone delicate e più esposte al grasso come quelle vicine all’attaccatura dei capelli.

Foto | da Flickr di bohman

Riproduzione riservata © 2022 - PB

ultimo aggiornamento: 23-01-2014