Questa si che è una multa di “lusso”, ma era proprio necessario cominarla, visto il destinatario? La Croce Rossa americana è stata multata dal governo federale per aver violato le norme per la sicurezza del sangue per quanto riguarda la propria rete di donatori. Sebbene ad oggi non si registrino gravi conseguenze per la salute dei pazienti trasfusi, La Food and Drug Administration ha condannato l’istituzione a pagare 4,2 milioni di dollari. Le violazioni includono l’omissione di domande esaurienti a potenziali donatori e il non aver seguito le procedure per i test sul sangue.
Via | Tio.ch

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto