Per combattere la povertà in Africa, George Soros donerà 50 milioni dollari al progetto Millennium Villages.
L’obiettivo è semplice quanto disarmante. Niente di fantascientifico ma “semplici” zanzariere per fermare la malaria, fertilizzanti, più cibo e cure mediche.
Sotto la copertura dell’Onu, si spera così di eliminare la povertà e combattere malattie quali l’Aids.
Attualmente Millennium Villages opera in 79 villaggi conivolgendo 5000 persone per un costo di 300.000 dollari all’anno.
Speriamo che l’iniziativa di Soros venga presa da esempio da altri miliardari in tutto il mondo.
Via | Us.oneworld.net

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto