I fratelli Bouroullec in mostra a Parigi

Gli eccentrici e prolifici fratelli Bouroullec, famosi per le loro collaborazioni con aziende del calibro di Cappellini, Habitat, Issey Miyake, Kvadrat, Lignet Roset, Magis e Vitra, hanno presentato gli ultimi tre prototipi della loro vastissima collezione alla galleria Kreo di Parigi. Come sempre, i due fratelli hanno sfruttato lo spazio a loro dedicato all’interno della


Gli eccentrici e prolifici fratelli Bouroullec, famosi per le loro collaborazioni con aziende del calibro di Cappellini, Habitat, Issey Miyake, Kvadrat, Lignet Roset, Magis e Vitra, hanno presentato gli ultimi tre prototipi della loro vastissima collezione alla galleria Kreo di Parigi.

Come sempre, i due fratelli hanno sfruttato lo spazio a loro dedicato all’interno della galleria, che loro definiscono come un “quaderno infinito”, per sperimentare soluzioni innovative sui temi dell’arredo. Così hanno presentato dei progetti che sono variazioni sul tema del tavolo basso, del divisorio tessile e della lampada a sospensione.

I tre oggetti presentati saranno inizialmente prodotti in una serie limitata di otto pezzi ma siamo pronti a scommettere che a breve saranno disponibili per la produzione di massa. Qui tutte le immagini.