Un’idea che sta tra Alice nel paese delle meraviglie, Andy Warhol e Willy Wonka. Forse con un tocco trash alla John Waters. E’ la carta da parati scratch & sniff, ossia gratta e sniffa. Carta da parati profumata. Come gli adesivi degli anni ottanta. Stesse profumazioni sintetiche, gusti fruttati, colori pop. La linea, ideata da Michael Angelo per Flavor Paper, si intitola Fruit Cocktail Collection.

Disponibile in tre versioni dai nomi evocativi: B-A-N-A-N-A-S! al profumo di banana, Cherry Forever alla ciliegia, e Tutti Frutti, per chi preferisce la frutta assortita. Se proprio non potete resistere a questo trionfo del kitsch, attenti ai prezzi, decisamente esosi. Bisogna però segnalare che parte del ricavato verrà devoluta alla Human Rights Campaign.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Complementi d'arredo Leggi tutto