Pare non esista limite nel magico mondo del lusso. Dopo Nokia Vertu, VIPN Black Diamond e Goldvish ecco arrivare l’Ancort Diamond Crypto Smartphone, come recensito dai nostri amici di Mobileblog. Uno smartphone da 1,3 milioni di dollari.

Il prezzo è del tutto basato sull’aspetto decorativo del telefono, realizzato dal produttore russo Ancort in collaborazione con il celebre orafo/gioielliere austriaco Peter Aloisson, già autore di una propria linea di telefoni cellulari e smartphone “de luxe”.
La particolarità del Diamond Crypto Smartphone è che i bordi sinistro e destro della parte frontale della sua scocca ed il suo navigatore direzionale presentano una serie di diamanti incastonati. In totale i diamanti (di tipo blu) sono ben 50, compresi tra 0,5 e 2 carati.
Dal punto di vista tecnico segnaliamo il pulsante dedicato per la crittografia, funzioni Crypto Phone call, Crypto SMS e Crypto E-mail.
Via | Mobileblog.it

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Hi-tech Leggi tutto