Come scrivere una lettera di invito a cena formale e elegante

Se non siete abili con le parole e volete scrivere una lettera di invito a cena, per una serata formale ed elegante, ecco a voi uno schema che potete utilizzare per poter invitare i vostri ospiti.

Come scrivere una lettera di invito per una cena formale? Mettete il caso di voler invitare il vostro capo con la moglie per una cena a casa vostra o un'altra persona molto importante, per una serata elegante ma non informale, come fare? Se invitare a cena i vostri amici per una serata informale è più semplice, le cose un po' si complicano quando la situazione diventa formale.

Vediamo un po' cosa prevede il Galateo per gli inviti a cena. Solitamente questi vengono fatti tramite telefonate o di persona, a meno che non si tratti di una cerimonia importante come un matrimonio. Ma la lettera di invito, dopo eventualmente aver accennato all'evento tramite telefono o vis a vis, è importante perché può servire come remind per gli invitati: così sapranno sempre orario, giorno e luogo e non dovranno disturbarvi chiamandovi.

Nella lettera di invito per una cena formale è bene inserire in maniera chiara giorno, ora, luogo dell'evento, così come i riferimenti del padrone di casa per eventuali comunicazioni. E' bene far capire subito che si tratterà di una cena formale ed elegante, per non cogliere impreparati i commensali.

Ecco un esempio per scrivere una lettera di invito ad una cena formale ed elegante:

Egregi signori Giuseppe e Maria Verdi,
la famiglia Rossi avrebbe il piacere di averVi nostri ospiti a cena il 14 marzo 2014 alle ore 20.

Famiglia Rossi
via Marittima 5 - Milano

R.S.V.P.

02 99999999

Come scrivere una lettera di invito a cena

Foto | da Flickr di webcarnet

  • shares
  • Mail