Per la prima volta insieme, la top model danese Helena Christensen e la It-girl inglese Daisy Lowe sono le protagoniste d'eccezione della nuova campagna per la primavera/estate 2010 del marchio Odd Molly

Odd Molly, giovane brand svedese che ha ottenuto uno straordinario successo in tutto il mondo grazie al suo inconfondibile stile folk contemporaneo, riconferma l'ormai consolidato legame con Helena Christensen, già da alcune stagioni donna icona e testimonial del marchio, questa volta non come semplice modella ma nell'inedita veste di fotografa.

behind-the-scenes-002.jpg behind-the-scenes-003.jpg behind-the-scenes-004.jpg behind-the-scenes-005.jpg behind-the-scenes-006.jpg behind-the-scenes-007.jpg behind-the-scenes-008.jpg

Protagonista dell'obiettivo fotografico della Christensen sarà proprio la giovane modella Daisy Lowe, già immortalata sulle copertine delle principali riviste di moda internazionali, alla sua prima collaborazione con il marchio svedese.

Scattata nella suggestiva location del Chelsea Hotel a Londra, la nuova campagna pubblicitaria Odd Molly gioca sul confronto tra due donne che interpretano in maniera diversa, ma ugualmente efficace, il mood del brand: Helena, indimenticabile top model degli anni 90, e Daisy, nuova icona fashion della sua generazione.

in-the-doorway.jpg in-the-hallway.jpg in-the-window.jpg on-the-balcony.jpg on-the-bed.jpg on-the-ottoman.jpg

"Helena è molto più di una top-model: è una donna che rappresenta pienamente quella ricchezza e versatilità che tanto amiamo. È stata lei a scegliere come sua musa Daisy, e tutti noi ci siamo trovati perfettamente d'accordo. Daisy è una vera Molly: è disponibile, spiritosa e divertente, proprio come le donne a cui è rivolto il brand." dichiara Per Holknekt, art director e co-fondatore del marchio.  

La campagna è accompagnata da un'esclusiva galleria di immagini inedite del ‘making of' che ritraggono le due modelle insieme, realizzate dal fotografo americano Jason McDonald.

Riproduzione riservata © 2022 - PB

ultimo aggiornamento: 06-05-2010