Bernardo Zuccon, perfezionando le precedenti esperienze professionali, presenta al mercato il nuovo progetto del Discovery 54m, un motor yacht dislocante le cui soluzioni abitative considerano l’armatore il fulcro della relazione tra gli spazi interni ed esterni.

L’abile figlio d’arte (suo padre Gianni è uno dei più importanti designer del settore) riprende, implementandoli con nuove soluzioni, alcuni concetti progettuali che aveva illustrato nei precedenti progetti dei m/y di 40 e 46 metri: l’uso della trave e del pilastro come motivo dominante nello stile, la compartimentazione e la modularità degli ambienti che permette un continuum tra spazi esterni e interni e la preferenza per l’uso di materiali naturali.

Con tre ponti più un enorme fly, il Discovery 54m colpisce per le linee che richiamano linguaggi tipici dell’architettura terrestre e per alcune soluzioni abitative molto originali, come la veranda a prua del lower deck, la cabina armatoriale sull’upper deck e il main deck interamente dedicato agli spazi comuni per gli ospiti.

M/Y 54m discovery by Bernardo Zuccon
M/Y 54m discovery by Bernardo Zuccon
M/Y 54m discovery by Bernardo Zuccon
M/Y 54m discovery by Bernardo Zuccon

A bordo potranno essere ospitati fino ad un massimo di dieci ospiti in cinque alloggi dedicati. Quattro junior suite sono situate nel ponte inferiore mentre la owners suite è collocata sull’upper deck con cabina a tutto baglio. Tutto è concepito con cura, per ottimizzarne comfort e vivibilità, in un luogo che dovrà mantenere viva la sua vocazione marina anche attraverso l’uso di materiali naturali e l’inserimento del verde a bordo.

Il Flying bridge offre un’area relax con mobili bar, divani e un grande tavolo da pranzo che si sviluppa per più di 20 metri lineari chiudendosi a poppa con una grandissima zona prendisole che all’occorrenza può diventare anche un helipad. Pensato per lunghe navigazioni, alla velocità di crociera di 12 nodi, il Discovery 54m ha un’autonomia di circa 4000 miglia.

M/Y 54m discovery by Bernardo Zuccon
M/Y 54m discovery by Bernardo Zuccon
M/Y 54m discovery by Bernardo Zuccon
M/Y 54m discovery by Bernardo Zuccon

Via | Studioeffeerre.it Zucconinternationalproject.com

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Barche Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

Qui si ride a crepapelle: scene fantozziane