Definirla “cover” è assolutamente riduttivo.
Questo guscio per telefonino, presentato a Guangzhou, in Cina, è infatti realizzato in avorio e, stando alle dichiarazioni, con ossa di mammouth e dromedario.
Sono serviti 3 mesi e mezzo di lavoro a tre esperti incisori per incidere sull’aviorio ben 16 dragoni beneaguranti.
Sono stati realizzati solo sei esemplari al prezzo di 23.000 dollari l’uno.
Se dal punto di vista esclusivamente artistico c’è solo da fare un plauso a chi ha realizzato questi oggetti, rimane da chiedersi se sia quantomeno “etico” comunicare con zanne o ossa di animali che rischiano l’estinzione.
Via | Spluch

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Hi-tech Leggi tutto