E’ scomparso Nicolas G. Hayek, il presidente e fondatore della marca svizzera Swatch

Swatch Group ha annunciato “con profonda tristezza e rammarico che il signor Nicolas G. Hayek, presidente e amministratore delegato di Swatch Group Ltd. è improvvisamente scomparso a causa di un’insufficienza cardiaca sul proprio posto di lavoro, negli uffici del gruppo”. Nicolas G. Hayek, nato nel 1928, è stato cofondatore, Presidente e Delegato del Consiglio di

Swatch Group ha annunciato "con profonda tristezza e rammarico che il signor Nicolas G. Hayek, presidente e amministratore delegato di Swatch Group Ltd. è improvvisamente scomparso a causa di un'insufficienza cardiaca sul proprio posto di lavoro, negli uffici del gruppo".

Nicolas G. Hayek, nato nel 1928, è stato cofondatore, Presidente e Delegato del Consiglio di Amministrazione di Swatch Group, azienda con sede principale a Biel-Bienne.

Dopo aver promosso e implementato per oltre quattro anni la riorganizzazione delle aziende orologiere Asuag e SSIH, concretizzandone infine la fusione, nel 1985 N.G. Hayek rilevava, unitamente a un gruppo di investitori svizzeri, una partecipazione di maggioranza nel nuovo gruppo ottenendo, nel 1986, la nomina a Presidente del Consiglio di Amministrazione e Chief Executive Officer.

N.G. Hayek ha giocato un ruolo decisivo nella ripresa di Swatch Group con il lancio dei marchi orologieri Swatch, Breguet, Blancpain, Hatot, Glashütte Original/Union, Jaquet-Droz, Léon Hatot, Omega, Longines, Rado, Tissot, Clavin Klein, Certina, Mido, Hamilton, Pierre Balmain, Flik Flak e Endura.

Le strategie da lui ideate all'inizio degli anni '80 hanno determinato il successo dell'intera industria orologiera svizzera che recupera, dal 1984, la sua posizione di predominio mondiale.

source image by Swatch  

I Video di Pinkblog