Carta da parati sui piatti da insalata

Grazie alla nostra amica Ilaria, ho scoperto le meraviglie del decoupage. Pratica che fino a ieri credevo consistesse nel ritagliare immagini e incollarle su album fotografici… e invece le immagini che si ritagliano si incollano su oggetti e si vetrificano! Usando questa tecnica potrò finalmente farmi da sola -probabilmente dopo circa 1.000.000 di tentativi falliti

di

Grazie alla nostra amica Ilaria, ho scoperto le meraviglie del decoupage. Pratica che fino a ieri credevo consistesse nel ritagliare immagini e incollarle su album fotografici… e invece le immagini che si ritagliano si incollano su oggetti e si vetrificano!

Usando questa tecnica potrò finalmente farmi da sola -probabilmente dopo circa 1.000.000 di tentativi falliti – questi meravigliosi piatti con carta da parati di Anthropologie, il negozio barocco strachic di oggetti per la casa e vestiti che mi fa impazzire ogni volta che vado in America.

Nella versione online i piatti sono di ceramica stampata, ma usando la tecnica del decoupage sottovetro e della vera carta da parati barocca, si può ottenere lo stesso identico risultato. Ossia dei piatti eleganti, frivoli e in fondo anche sbarazzini. Unico inconveniente, meglio non appenderli alla parete…