Olimpiadi 2012: Valentina Vezzali supercampionessa italiana con 6 ori

valentina vezzali supercampionessa

Valentina Vezzali ce l'ha fatta: con i suoi 6 ori olimpici è riuscita ad eguagliare il grande schermidore Edoardo Mangiarotti, scomparso pochi mesi fa, e si conferma quindi come l'azzurra più medagliata di tutti i tempi. Lo aveva dichiarato, lo ha bramato e alla fine il sesto oro è arrivato con la vittoria a squadre di fioretto femminile di questa strepitosa edizione delle Olimpiadi di Londra, insieme alle azzurre Elisa Di Francisca, Ilaria Salvatori e Arianna Arrigo. Una Vezzali che ha dato la stoccata finale della vittoria e che aveva una gran voglia di riscatto dopo il bronzo nell'individuale.

Sono stati quattro anni molto difficili per la supercampionessa, soprattutto dopo l'incidente dello scorso novembre in cui rischiò la vita. Un'atleta coriacea, ma anche una mamma attenta: Valentina è il simbolo di tutte quelle donne che lottano ogni giorno per conciliare carriera e famiglia. È la dimostrazione di quanto la volontà, l'impegno e la costanza ripaghino di ogni sacrificio e siano assolutamente compatibili con l'essere donna. Ora la aspetta un periodo di riposo e il calore familiare:

"Sono felicissima per questa medaglia e del fatto di essere salite tutte e quattro sul podio. Abbiamo tirato tutte con il cuore e io da parte mia ce l'ho messa tutta perchè volevo tornare a casa con questa medaglia. Adesso ci sarà un po' di pausa: mi dedicherò alla famiglia, è stato un quadriennio difficilissimo. Sono felicissima di aver eguagliato il record di sei ori di Mangiarotti. Alla fine i sogni si realizzano. Penso che Mangiarotti sia contento di quello che sono riuscita a fare, ma ora bisogna superarlo."

Foto | TM News

  • shares
  • Mail