Come avere unghie decorate fai da te con lo smalto più in del momento

Decorare le unghie
Le unghie decorate sono uno dei must degli ultimi tre anni. Si chiama nail art ed è a tutti gli effetti un’arte, perché le donne sostituiscono il pennello e i colori, con smalto e pennellino e la tela con le unghie, per creare dei bellissimi dipinti, alcuni sensuali, altri spiritosi. Ma è possibile fare il fai-da-te? La risposta ovviamente è sì.

Non è per nulla facile realizzare i disegni più complessi e normalmente ci vuole una grande manualità, ma se desiderate creare l’effetto pavone, coordinando le tonalità magari con il vostro abbigliamento, applicare dei brillantini o dare quel tocco in più piccolissime pietre preziose, potete farcela anche da sole. E' importante scegliere uno smalto di qualità: i Chanel, per esempio, sono tra i migliori.
Palmetta
Pois e Frutta
Coniglietto


Prima di tutto fatevi crescere un pochino l’unghia. Più sono lunghe, più sono facili da dipingere considerate però che l’unghia troppo lunga ha due limiti: deve sempre essere perfetta e poi può risultate molto volgare. Non superate mai il mezzo centimetro dalla fine del letto. Per avere un’idea di perfezione assoluta. Dotatevi poi di uno stuzzicadenti o di quel legnetto per spingere le pellicine.

Applicate il vostro smalto, dopo aver messo una base trasparente sotto, fino a un terzo dell’unghia e poi proseguite aggiungendo il secondo smalto, nell’ultimo tratto. Immergente il bastoncino in uno dei due colori e passatelo sull’unghia per screziare il colore. Ogni unghia sarà diversa. Poi prendete una colla apposita e con una pinzettina applicate brillanti e pietre colorate.
Coccinelle
Fiocco bianco

Foto| nailartgallery.nailsmag.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: