Prevenire e curare le irritazioni intime estive con le piante

girl at the beachIn estate tra spiaggia, acqua e sabbia, il microclima delle zone intime può subire delle variazioni, e possono sorgere irritazioni e fastidiosi pruriti. In più, spesso, anche le mucose vaginali risentono delle lunghe giornate tra sabbia e acqua e l'alterazione dovuta alla secchezza, causa forti bruciori.

Ora, bastano piccoli accorgimenti per evitare di soffrire, tipo usare un detergente intimo delicato, arricchito con estratto di malva, rinfrescanti e lenitiva. In più un lubrificante alla camomilla prima di un rapporto per non sentire bruciore o, nel caso di fastidio persistente, si può ricorrere ad una cura a base di ovuli di calendula e propoli, da applicare per un mese a giorni alterni.

Conoscete altri rimedi o suggerimenti per prevenire o evitare quei fastidiosi pruriti e bruciori intimi?

Via | Salute

  • shares
  • Mail