Le ricette di pasta fredda più semplici e fresche per l'estate

Il caldo scoppia ovunque e l'esigenza del palato è di masticare cibi freschi e gustosi. La pasta fredda ci viene incontro, configurandosi come un ottimo piatto unico all'italiana, quando condita con le proteine della carne o del pesce, scaglie di formaggio o sughetti vari o come una più leggera insalatona di pasta, con verdure di stagione e tanta fantasia. Volete qualche idea? Leggete la selezione delle migliori ricette di pasta fredda, veloci e buone, che Pinkblog ha fatto per voi.

Partiamo con un classico, la crudaiola. Quando il frigo langue e la cena preme, non è necessario telefonare al cinese di sotto casa per un take away mordi e fuggi. La pasta alla crudaiola è un ottimo primo a base di pomodorini, un peperone giallo, cipollotti, sedano, erba cipollina, basilico, olio extravergine e sale. Sbizzarritevi sul filo di pasta, ricordando che la grossa tiene meglio la cottura e il condimento, anche a freddo e tuffatevi nel fresh food.

Un'altra ottima accoppiata, per condire la pasta fredda, è quella carote e rucola, profumata e dal sapore estivo. Oltre ai due ingredienti che danno il nome alla ricetta servono asparagi, aglio, cipolla bianca, un rametto di rosmarino, una manciata di timo, olio extravergine di oliva, sale e pepe. Le verdure andranno tagliate per lungo e dorate in padella con aglio e olio, sentirete che profumo e che buon sapore.

Volete una ricetta freschissima? Provate i conchiglioni con piselli e cetrioli. In aggiunta a questi ortaggi vi serviranno solo una cipolla rossa, olio extravergine d'oliva, sale e pepe. I piselli andranno versati nel soffritto di cipolla e olio, con aggiunta di acqua e cotti in una padella con coperchio. Il cetriolo sarà messo a crudo come tocco finale, salutare e dissetante. Non avete già l'acquolina?

E se volete unire i sapori di terra e mare? Andate di pasta fredda al pesto, con aggiunta di gamberetti. Qui vi vengono concessi spaghetti, tagliatelle o trenette, meglio se trafilati al bronzo, che non lasciano scappare il condimento. Provate le varianti con pomodori pachino o con patate e fagiolini, come scritto nel post che vi ho linkato. Le papille avranno molto fra cui scegliere.

E per finire, per le amanti degli amidi, non potevamo non citare anche la ricetta della vera insalata di riso, buona, ricca, personalizzabile con i sapori che più si adattano al momento. Funghetti, tonno, sottaceti, pomodorini e tanta maionese. Nessuno potrà resistere a questa bontà. E voi avrete una ricetta fresca in più con cui deliziare i vostri pasti estivi. Bon appetit!

Foto | TM News

  • shares
  • Mail