La ricetta originale del tiramisù per prepararlo a casa

Il tiramisù è uno dei dolci italiani più conosciuti e amati dai golosi di tutte le età. Si può preparare in vari modi ma chi ama il caffè e la crema al mascarpone, sa che la cosa più importante è che questi due ingredienti siano utilizzati con pochissima parsimonia e che, dunque, abbondino copiosamente.

Chi, infatti, resisterebbe a non intingere un dito nella goduriosa - e super calorica! - inconfondibile crema che viene fuori ogni qualvolta si affondano forchetta o cucchiaio nel tiramisù? Davvero in pochi! Oggi, comunque, vi diamo la ricetta originale per prepararlo a casa cercando di risolvere una volta per tutte una domanda che assilla molti: come biscotti per la base sono più inicati i savoiardi o i pavesini?

Prima di darvi al ricetta è necessaria un'importante premessa: è assolutamente munirsi di ingredienti di alta qualità e freschissimi. Essendo una preparazione a base per lo più cruda, occorrono uova e mascarpone di prima qualità. Una volta preparato, il tiramisù deve essere conservato sempre in frigorifero per non più di due giorni, proprio per la sua caratteristica di essere a base di uova crude e formaggio fresco.

Ingredienti per il tiramisù (dosi per 8/10 persone):


    5 tuorli
    3 albumi
    mezzo chilo di mascarpone freschissimo
    180 grammi di zucchero a velo
    300 grammi di biscotti savoiardi
    una tazza di caffè ristretto (che potete preparare anche usando il caffè liofilizzato)
    cacao amaro q.b.

Preparazione:

Preparate il caffè e fatelo raffreddare, rompete le uova e versate i tuorli in una ciotola e i tre albumi in un’altra dove li monterete a neve ben soda. Unite lo zucchero a velo ai tuorli d’uovo, e sbatteteli fino ad ottenere un composto biancastro e soffice. Unite il mascarpone al composto di tuorli e zucchero e poi mescolate delicatamente nuovamente il tutto per ottenere una crema omogenea.

Aggiungete gli albumi montati a neve alla crema di mascarpone usando una spatola e mescolando con delicatezza dall’alto verso il basso incorporando gli albumi nel composto a base di mascarpone. Riunite sul tavolo di lavoro il caffè, i savoiardi e la crema al mascarpone: il tiramisù può essere preparato su un piatto oppure in una ciotola. Fate uno strato di biscotti savoiardi sul piatto e usando un pennello da pasticceria bagnate i biscotti con il caffè, o inzuppateli direttamente stando attenti a non farli impregnare troppo.

Ricoprite i biscotti con un po’ di crema e poi fate un secondo strato di biscotti bagnati con il caffè e di crema, fino ad ultimare tutti gli ingredienti. Alla fine spolverate con il cacao amaro in maniera da rendere il piano omogeneo. Mettete il dolce in frigorifero per almeno 3 ore prima di gustarlo.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail