Sapete quanto i giapponesi amino i distributori automatici (su pingmag trovate uno speciale sull’argomento). Ci mettono di tutto, anche i giocattoli (pensate ai gachapon toys). Guardate l’immagine accanto. Cosa vi sembra?

Si tratta di un distributore automatico presente alla Stazione di Shibuya che non vende automobiline (come in un primo momento mi era sembrato). Eroga, invece, un tubo firmato Smart che contiene i cataloghi sui nuovi modelli e degli adesivi. Una maniera divertente e creativa di fare marketing. Forse la mania per i distributori automatici prenderà piede anche da noi, chissà. Sarebbe carino.

[via KilianNakamura]

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto