Menu di Ferragosto: le ricette per un pranzo perfetto


Il menu di Ferragosto deve assecondare diverse esigenze. Durante il pranzo del 15, infatti, di solito la famiglia e gli amici si riuniscono per mangiare insieme e fare festa. Bisogna pensare ai bambini, a chi ha delle intolleranze e al tempo stesso prevedere qualcosa di fresco e leggero. Un grande classico sono le grigliate, di carne o anche di pesce.

La griglia però non è per tutti, soprattutto è poco indicata per coloro che abitano in città o in un appartamento. Ecco quindi qualche consiglio per preparare un menù molto gustoso, facile e al tempo stesso soddisfare i palati anche più sofisticati. Iniziamo con l’aperitivo: cucinate un misto di verdure in pastella, accompagnate da un buon bicchiere di bianco ghiacciato.

Le verdure che meglio si prestano sono le zucchine, melanzane e le cipolle. Per realizzare una pastella soffice usate del ghiaccio e aggiungete alla farina un pizzico di lievito. Seguono poi gli antipasti, che possono essere un tris di insalate. Proprio oggi abbiamo raccontato dei piatti estivi molto piacevoli a base di agrumi, avocado e pesce. Se preferite qualcosa di più semplice, potreste optare per il polpo con le patate, una bella catalana di gamberi e poi del brandacujun.

Che cos’è il brandacujun? È un piatto ligure a base di stoccafisso e patate (o baccalà). Si realizza facendo bollire le patate e il pesce. Poi i due ingredienti vanno brandati, ovvero spezzatati e amalgameti insieme con tanto olio, prezzemolo e un po’ d’aglio. Viene come una crema, ottima da spalmare su del pane caldo.

Ora la seconda portata potrebbe essere un primo o un pesce. Se scegliete il primo, il consiglio cade su una bella pasta al pesto, un prodotto di stagione molto piacevole. Se invece preferite un secondo, fate un bel pesce al forno, cotto semplicemente con pomodorini, agli, olio, capperi e olive. Accompagnatelo con una bella insalata di valeriana e pomodori pachino.

Infine non resta che il dolce. Fa caldo, evitate i dessert a base di creme o panna. È perfetta una bella macedonia con tanta frutta di stagione (dal melone alla pesca, dall’anguria alle albicocche) e ovviamente un po’ di gelato. I bambini saranno felici e gli adulti sapranno di non aver esagerato con le calorie. Più di così?

Foto| TM News

  • shares
  • Mail