Tendenze tagli capelli 2013 nella carrellata dei migliori hairstylist

tendenze-capelli-2013

Le tendenze dei capelli 2013 si giocano sugli estremi e sui colori: da una parte lunghezze oltre a metà schiena e dall'altra carré geometrici, da una parte punte dalle nuances accese e dall'altra l'effetto ricrescita alla radice. Reggerà ancora la moda dell'asimmetrico, con teste rasate da una parte e lunghe dall'altra, così come rimane la frangetta folta e tagliata sopra alle sopracciglia, che all'occorrenza può trasformarsi in ciuffo-scultura.

Assisteremo al trend dei volumi anni '60, con ampi e alti ciuffi ed ampiezze tutte da sfoggiare sulla parte alta della testa. Ma sarà anche l'inverno dei capelli lunghi e lisci, da portare sotto i tanti modelli di cappelli che verranno proposti dalle maison. Per le amanti dei capelli raccolti torna la coda di cavallo, da portare a metà testa e liscia, oppure lo chignon, che si riconferma l'acconciatura più easy, ma da sfoggiare categoricamente basso o bombato.

Tendenze tagli capelli 2013

Tendenze tagli capelli 2013
Tendenze tagli capelli 2013
Tendenze tagli capelli 2013
Tendenze tagli capelli 2013

Sì, perché i Sixties tornano in pompa magna e creano volume anche su acconciature finora portate ordinate e piatte: via libera dunque anche allo chignon cotonato al massimo, per un effetto "zucchero filato" che non vi farà passare inosservate. Torneranno anche i carré medi, da sfoggiare con frangia corta oppure del tutto spettinati, in base al look che si vuole ottenere, e per i tagli cortissimi si potrà scegliere tra quelli geometrici che richiedono una cura maniacale oppure sbarazzino, ideale per chi non ha tempo di prendersene cura.

Immagini| TM News, Prada

  • shares
  • Mail