Decorazioni patchwork per rammendare e abbellire un vecchio paio di jeans

I jeans con dettagli di patchwork sono sempre un'ottima tendenza da sfoggiare nel nostro guardaroba: se abbiamo un vecchio paio di pantaloni che adoriamo e dei ritagli di stoffa, ecco come procedere!

Decorare dei vecchi jeans con dettagli di patchwork è semplice e dà anche molte soddisfazioni. Ammettiamolo, tutte abbiamo nell'armadio o nel cassetto un paio di pantaloni in denim dai quali è difficile separarci, anche se magari sono strappati in più punti e non è più possibile indossarli nei nostri look dallo stile casual.

Grazie al patchwork, però, possiamo dare una nuova vita a questi jeans, proponendo uno stile che è sempre alla moda e utilizzando la nostra creatività per poter nuovamente sfoggiare i nostri pantaloni in denim. Il video tutorial qui sopra è davvero molto utile se avete deciso di decorare i vostri jeans con ritagli di stoffa.

Il video tutorial ci propone di utilizzare dei ritagli di pile, materiale adatto se i jeans sono della stagione invernale, mentre se si tratta di pantaloni che andremo a sfoggiare in primavera o in estate, cerchiamo dei materiali più leggeri, con ritagli di stoffa che possiamo magari recuperare da altri lavoretti di cucito che abbiamo realizzato di recente.

Oltre a questo materiale, avrete bisogno di un paio di forbici, un ferro da stiro caldo e anche questi fogli che vengono presentati nel video tutorial per poter "incollare" i ritagli di stoffa o pile. In alternativa, se non li troviamo, prendiamo la nostra macchina da cucire e cuciamoli, dando uno stile vissuto e ancora più vintage ai nostri pantaloni in denim.

jeans con dettagli patchwork

Foto | da Youtube

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail