I segreti per avere gambe snelle senza fare troppi sacrifici


Avere gambe snelle non è facile, soprattutto se non si ama in modo particolare lo sport. L’estate è quasi finita e per questa stagione i giochi sono fatti, ma è bene mettersi subito al lavoro per recuperare la forma per l’anno prossimo. Come fare? Intanto è bene considerare che impegnarsi un pochino tutti i giorni, dà risultati maggiori che ammazzarsi di fatica gli ultimi due mesi. Lavoriamo d’astuzia.

Le donne purtroppo tendono ad accumulare grasso proprio nella zona cosce a causa dello stile di vita troppo sedentario e probabilmente anche dell’alimentazione ipercalorica, grassa e piena di sale. Per avere gambe snelle senza sacrifici si deve partire proprio correggendo questi errori. Prima di tutto iniziate a muovervi un po’ di più.

La palestra non vi piace? Non c’è problema. Cercate solamente di abbandonare la macchina, i mezzi pubblici e l’ascensore tutte le volte che potete. Considerate che ogni persona dovrebbe percorrere a piedi tra i 3 e i 5 chilometri al giorno, per stare in salute. E l’alimentazione? Vietate le merendine, i biscotti per spuntino, i grassi, i fritti. Consumate tanta frutta e verdura, bevete moltissimo (soprattutto acqua naturale) e limitate gli alcolici.

Curate poi le vostre gambe con piccole coccole settimanali. Acquistate una crema drenante e fate dei massaggi per favorire la circolazione. Basterà far assorbire il prodotto con dei movimenti circolari. Partite dalle caviglie e risalite fino all’inguine. Inoltre, fate dei bagni con sale grosso, che aiuta a buttare fuori tutti i ristagni di liquidi.

Foto| TM News

  • shares
  • Mail