Il caffè una delle bevande più amate di sempre, ci aiuta ad essere svegli e pimpanti, ha un ottimo sapore ed è utile anche per mantenere un buon transito intestinale: è un vero toccasana! Da una ricerca americana è emerso che il caffè è molto utile anche per combattere la depressione, le donne che bevono circa 2 – 3 tazze di caffè sono meno soggette a questa inquietudine mista a tristezza.

La ricerca è stata effettuata in America su un campione di 50mila infermiere americane che sono state seguite per quasi 20 anni, analizzando i dati raccolti sul consumo giornaliero o settimanale di caffè e confrontandoli con l’incidenza della depressione, è stato dimostrato che il caffè fa bene.

Le donne che avevano consumato due o tre tazze di caffè al giorno avevano una minore probabilità di fare i conti con la depressione, questa si abbassava ulteriormente se le tazze erano quattro. Gli effetti positivi del caffè sono stati dimostrati in vari ambiti, come la concentrazione, la soglia dell’attenzione e la prontezza dei riflessi, il fatto che sia utile anche per tenere lontana la depressione è senza dubbio un’ottima notizia.

Riproduzione riservata © 2022 - PB

ultimo aggiornamento: 25-04-2015