Come scegliere il trucco sposa perfetto, intervista a Valeria Conforti

Trucco Sposa, le tendenze del 2012

Per molte è il giorno più bello delle vita, per altre solo una tappa importante, ma per tutte è certamente un'occasione in cui si vuole apparire perfette. La scelta del make-up per il matrimonio è, quindi, fondamentale per ogni sposa che dovrà affrontare flash fotografici e sarà la vera protagonista della giornata (non ce ne vogliano gli sposi). Ma come decidere quale trucco è quello più adatto? Quali sono gli errori da evitare e quali, invece, sono gli step da seguire? A parlacene è Valeria Conforti, make-up artist specializzata in trucchi sposa.

Ciao Valeria, qual è la tua visione del make-up sposa? Cosa guardi prima di decidere il trucco?

"Forse quello che sto per dire potrà sembrarvi strano, ma per me il “trucco sposa” non esiste, personalmente, infatti, 
non amo seguire schemi accademici, ma preferisco creare un make-up ispirato allo stile di ogni singola sposa. In generale, quindi, prima di decidere come svolgere 
un trucco guardo il colore della pelle, degli occhi e dei capelli, solo dopo mi soffermo sul vestito, l'ora e il tema del matrimonio."


Cosa ti chiedono, invece, più spesso le tue clienti? E come riesci a coinciliare la tua personale visione con i loro desideri?

"Be' chi sceglie me lo fa perché apprezza il mio stile, quindi, la maggioranza si affida senza troppe richieste, nel caso in cui vi fossero dei desideri che non coincidono con le mie tecniche, propongo di mostrare alla sposa ambedue i risultati cercando di far notare le differenze e di farle comprendere perché secondo me determinate scelte valorizzano di più i suoi lineamenti."

Quanto può il trucco trasformare un volto? Ci riveli qualche segreto?

"Personalmente penso che il trucco può valorizzare tanto un viso, ma non trasformarlo. Si 
può rendere un occhio più grande, labbra più carnose, mentre per quanto riguarda l'incarnato si possono coprire macchie e brufoli, ma vi assicuro che se una pelle non è stata curata nel modo giusto si vede e 
non esistono fondotinta miracolosi...
Un segreto? Volete che il rossetto vi duri a lungo?
Stendete la matita sul contorno e anche all'interno picchiettate un po’ d'ombretto al centro delle labbra di un tono più chiaro per creare volume, dopo incipriate bene le labbra con il piumino e alla fine mettete un tocco di gloss solo al centro, sarete perfette per ore!"

Tre prodotti irrinunciabili per un perfetto make-up sposa?

"Il trucco sposa è anche un trucco fotografico, quindi, abbiamo bisogno di un incarnato davvero perfetto. Irrinunciabili per me sono proprio correttori, fondotinta e cipria."

L’errore/gli errori più comune?

"Pensare che a tutti i costi il trucco per una sposa debba essere leggero ed etereo. Nel 2012 direi che è un “mito” da sfatare. Oggi le ragazze amano truccarsi e per quel giorno il make-up deve essere si sofisticato ed elegante, ma anche d’effetto."

Qualche nuova tendenza?

"Mentre negli anni passati per la sposa si prediligeva un trucco totalmente matt, oggi sono di tendenza i colori satinati e luminosi, sia sugli occhi sia sugli zigomi. E per creare un make-up di impatto? Non rinunciate alle ciglia finte, magari applicate a “ciuffetti”, sono molto naturali e valorizzano lo sguardo."


Un consiglio finale per le nostre lettrici in procinto di scegliere il proprio make-up da sposa?

"Il mio consiglio è quello di essere se stesse senza strafare. Affidatevi ad un professionista 
che sicuramente vi consiglierà un make up adatto a voi. E mi raccomando non esagerate con le lampade abbronzanti e soprattutto non sottovalutate la cura della pelle, uno scrub settimanale renderà il vostro incarnato omogeneo e luminoso, un’ottima base per essere delle spose incantevoli."

Trucco Sposa, le tendenze del 2012
Trucco Sposa, le tendenze del 2012
Trucco Sposa, le tendenze del 2012
Trucco Sposa, le tendenze del 2012
Trucco Sposa, le tendenze del 2012
Trucco Sposa, le tendenze del 2012

  • shares
  • Mail