L’arredamento della Boffi CTLine collection si ispira al design degli skyline più belli

Boffi propone la sua CTLine collection, che comprende tutta una serie di pezzi di design che si ispirano alle più belle Skyline

Boffi CTLine è una speciale collezione di design contemporaneo per interni, dallo stile molto moderno. Chiara l’ispirazione per questa esclusiva ed accattivante linea di arredamento che è stata realizzata in collaborazione con l’architetto bulgaro, che lavora a Milano, Victor Vasilev.

L’architetto ha realizzato una linea di design che si ispira allo skyline di grandi metropoli del mondo, come ad esempio New York. Un arredamento cosmopolita, internazionale, all’avanguardia e assolutamente eccezionale, per una collezione che l’azienda italiana Boffi propone a tutti gli appassionati di un design ricercato e particolare.

L’architetto Victor Vasilev non è nuovo a soluzioni di arredo originali e di tendenza: questa volta presta la sua creatività all’azienda italiana Boffi. CT-Line è una linea che mescola alla perfezione uno stile tradizionale con uno più moderno. Elegante e chi può diventare perfetto per ogni ambiente, soprattutto per un salotto contemporaneo.

Una serie di mensole e di strutture, accostate con differenti altezze e profondità, per ricreare gli skyline più affascinanti. Un sistema modulare che ci permette di avere un profilo irregolare che ricorda grattacieli e vedute di una delle città più belle e cosmopolite del mondo.

La struttura può essere utilizzata all’interno di librerie, ma anche in ogni nostra casa, come voluto dall’azienda italiana: una libreria disponibile in diverse modalità e abbinamenti, che la rendono molto versatile. Può diventare, infatti, un complemento d’arredo non solo per la zona relax, ma anche per la cucina e il bagno (che include anche uno specchio).

La Ct-Line è disponibile negli store di Boffi che sorgono negli Stati Uniti ed è già in vendita con un prezzo che parte da 750 dollari, per le strutture più semplici, per arrivare fino ad un massimo di 4.470 dollari, per i modelli più complessi con specchio.

Via | Bornrich

I Video di Pinkblog