Quando avere rapporti dopo il parto naturale o cesareo?

La nascita di un figlio è un evento catalizzante nella vita di una donna, tanto meraviglioso quanto stravolgente. Dopo il parto, oltre agli ormoni che cambiano, alla stanchezza che impera e alle nuove responsabilità che si prospettano, c'è un'altra questione da affrontare all'interno della coppia ed è quando ricominciare a pensare all'intimità e al sesso.

La maggior parte dei medici convengono nel fissare a sei settimane dopo il lieto evento, una graduale ripresa dell'attività sessuale, in linea con il tempo che impiega l'utero a ritornare di dimensioni normali. Dopo circa un mese e mezzo dal parto, la donna dovrebbe, tuttavia, effettuare un check-up dal proprio ginecologo, per vedere se è tutto a posto, specie se ci sono punti di sutura da cesareo e la zona è dolente.

Dopo il placet del medico sarebbe, comunque, importante procedere gradualmente e arrivare al rapporto completo poco per volta. L'ideale è risperimentare carezze e baci, petting, fino ad arrivare alla penetrazione, meglio se aiutati da un lubrificante, in modo calmo e sfruttando posizioni che non vadano a indolenzire ulteriormente le ferite non ancora del tutto rimarginate.

È necessario che il partner sia consapevole che il parto è un evento stressante per il corpo della donna, in quanto i delicati tessuti vaginali restano a lungo tesi e lacerati e serve un po' di tempo prima che guariscano. Inoltre, è bene non sottovalutare la tensione psichica derivata dalla nuova condizione genitoriale, dall'aumento dell'attività ormonale della neo mamma e dalla prolattina alta che, inevitabilmente causa una depressione della libido.

Il sesso è una cosa naturale e fisiologica che unisce la coppia e fa raggiungere particolari momenti di intimità. Pazientare qualche settimana non deve diventare una tragedia, specie se attendere significa maggiore stabilità emotiva della donna e maggiore sicurezza nei rapporti fisici. Signori uomini, non siate avari di coccole e complimenti, il tempo intanto lavorerà per voi e per un migliore feeling con la vostra lei.

Foto | TM News

  • shares
  • Mail