Ecco tutti i tagli per capelli ricci per essere perfetta e bellissima

Tagli capelli ricci - Corto sui lati

Tagliare i capelli ricci è un affare complicato. Se il taglio è troppo pesante in cima, si tende a perdere la forma delle punte e, viceversa, se la massa è più in basso, sarà praticamente impossibile gestire la chioma. Senza contare il terrore delle ragazze ricce di veder increspare i propri capelli poco tempo dopo l'accorciatura. No problem, Pinkblog è qui per consigliarvi i migliori tagli per capelli ricci e metodi di styling più azzeccati, per essere sempre perfette e bellissime.

Se i vostri capelli sono mossi o con boccoli morbidi, va benissimo un medio con onde irregolari. Per la piega a casa occorrerà solo una mousse volumizzante, da preferire agli spray che tendono ad enfatizzare troppo le curve, un diffusore per l'asciugatura e una crema disciplinante per definire bene i riccioli. In questo modo darete spessore alle radici per mezzo della spuma e leggerezza alle punte, sottolineando la bellezza del taglio. Una frangetta starà di incanto, perfetta sia per coprire le fronti alte, sia per dare movimento a quelle più bassine.

Tagli capelli ricci

Tagli capelli ricci - Lungo voluminoso
Tagli capelli ricci - Medio da paggio
Tagli capelli ricci - Lungo sfrangiato sulle punte


Se i vostri ricci sono stretti potete copiare il look della bella Halle Barry o di Rihanna: un taglio corto con frangetta che esalta la media lunghezza. Lo stile è molto Daddy Cool perché esalta ogni singola curva della vostra chioma, ma richiede un po' di cura per non impazzire. I capelli dovranno essere sempre coccolati con shampoo e balsamo nutriente più creme anti crespo pre-asciugatura. È importante anche non strofinare troppo quando sono bagnati, ma tamponarli con dolcezza, magari preferendo una vecchia t-shirt di cotone anziché l'asciugamani di spugna, che stressa troppo le lunghezze.

Se poi non vi piace avere la nuca scoperta, questo taglio ha anche una versione medium: il look è da paggio (bob lungo, modello riccio) con le punte sfrangiate in lunghezze diverse. La fronte è preferibilmente scoperta, per lasciare che i riccioli più vicini all'ovale ne sottolineino gli zigomi, ma va benissimo anche una frangia mossa morbida, purché le dedichiate le dovute cure per non farla imbizzarrire. La cura generale è minima: una crema disciplinante sui capelli umidi per dare un po' di definizione e qualche colpo di diffusore.

Vi piace il corto sbarazzino? Il modello pixie può essere anche per voi, soprattutto se i vostri ricci non sono eccessivamente stretti. Due bellissimi tagli sono il rasato da maschiaccio sui lati con una voluminosa e riccioluta cresta sulla cima oppure il romantico sfrangiato, con le punte sapientemente spettinate. Lo styling è facile, basta nutrire i capelli in fase di lavaggio ed enfatizzare il mosso con una buona spuma. Attente solo a non far passare troppo tempo fra una spuntata e l'altra, quanto più i capelli crescono, tanto più difficile sarà disciplinarli.

Tagli capelli ricci - Corto spettinato
Tagli capelli ricci - Medio con onde irregolari
Tagli capelli ricci - Medio senza frangetta
Tagli capelli ricci - Lungo sfrangiato

Copertina | Facebook - Short Hairstyles
Gallery | Facebook - Amazing Hairstyles

  • shares
  • Mail