Gli abiti da sposa in stile impero più belli del 2013 per il giorno delle nozze

Matthan Gori
Gli abiti da sposa in stile impero sono evergreen. Ogni anno le maison propongono questa linea, estremamente classica e romantica, per le ragazze che scelgono di andare all’altare vestite di bianco. La caratteristica principale di questo stile è la vita alta, spesso proprio sotto il seno, alcune volte non c’è neanche un taglio ben definito.

Normalmente sono abiti molto morbidi, lunghi e leggerissimi. Le spose sembrano avvolte da una nuvola di seta e hanno l’impressione di essere uscite da una favola. Ma lo stile impero sta veramente bene a tutte? La risposta è no. Molte donne lo scelgono durante la gravidanza ed è un’idea geniale, perché contiene il pancione con classe.
Carolina Herrera
Jenny Packham
Rosa clarà
Rosa Clarà

Attenzione, però, perché se non siete incinte, l’effetto premaman è ugualmente dietro l’angolo. Per portare un abito sofisticato come questo non bisogna essere altissime, perché tende ad allungare, e soprattutto è necessario essere magre. Inoltre, è molto sfruttato da chi ha un seno molto abbondante e fianchi piccoli perché tende a riequilibrare le proporzioni.

L’abito stile impero va indossato con tacchi alti e possibilmente con i capelli raccolti. Non lasciateli sciolti, fate respirare collo e spalle che, per l’occasione, dovrebbero essere scoperti. Infine, un ultimo dettaglio: il bouquet deve essere a cascata.
Gli abiti da sposa in stile impero più belli del 2013
Gli abiti da sposa in stile impero più belli del 2013

Foto| Noviamor e Maison Matthan Gori

  • shares
  • Mail