Quali sono le piante da appartamento resistenti da curare in maniera semplice?

piante-appartamento

Il giardinaggio non è il vostro forte ma desiderate tanto dare un tocco di verde alla vostra casa? Per voi la soluzione perfetta saranno le classiche piante da appartamento resistenti e semplici da curare, adatte anche a chi non ha dimestichezza con il verde. Una pianta molto diffusa è l'Aglaonema, che può raggiungere i 100-150 cm di altezza, ma conta anche numerose varietà nane o compatte, che si mantengono al di sotto del metro; si presentano come cespugli fitti di grandi foglie allungate con striature bianche o giallastre.

Predilige gli ambienti luminosi, ma a differenza di altre piante sopporta anche situazioni più sfavorevoli come la poca luce. Tuttavia teme la luce diretta del sole e il freddo (al di sotto dei 12°-15°); nel periodo estivo ha bisogno di essere annaffiata quasi tutti i giorni, molto meno in tutti gli altri periodi dell'anno. Un altro sempreverde che fa dei bellissimi fiori è l'Acmea, pianta di medie dimensioni con foglie allungate a strisce blu, al cui centro ogni due o tre anni sbocciano dei piccoli fiori lilla o bianchi.

Può sopportare senza problema brevi periodi di siccità e predilige ambienti umidi, quindi è bene vaporizzare spesso le foglie. L'Areca è una pianta alta, adatta a decorare angoli o per riempire spazi inutilizzati; si presenta con foglie sottili e appuntite, con il busto altrettanto fine. Ama la luminosità ma non i raggi diretti del sole (che brucerebbero le foglie), gli ambienti caldi tra i 20° e i 25° e annaffiature abbondanti: meglio vaporizzare le foglie anche d'inverno con acqua distillata. Una soluzione adatta anche ai più inesperti è quella delle piante grasse, di cui esistono moltissime varietà: l'aloe, l'algave, cereus, echeveria e numerose varianti del classico cactus. Molte di esse hanno bisogno di poca acqua e solo a terreno completamente asciutto e molto caldo, quindi sono ideali per quando si sta fuori casa per molti giorni: al ritorno il vostro piccolo angolo verde sarà intatto.

  • shares
  • Mail