L’opera pittorica di Lorenzo Di Lucido

Lorenzo Di Lucido dal 13 dicembre torna alla galleria Amphisbaena di Modena questa volta con una personale, dopo la collettiva che si è conclusa da poco tempo.La mostra si intitola “Noesi” e riprendendo il concetto aristotelico, tratta il tema del vissuto e della memoria, soggetto dominante dell’arte pittorica di Di Lucido. Partendo da immagini fotografiche


Lorenzo Di Lucido dal 13 dicembre torna alla galleria Amphisbaena di Modena questa volta con una personale, dopo la collettiva che si è conclusa da poco tempo.

La mostra si intitola “Noesi” e riprendendo il concetto aristotelico, tratta il tema del vissuto e della memoria, soggetto dominante dell’arte pittorica di Di Lucido. Partendo da immagini fotografiche (che rappresentano l’archivio di ricordi familiari per molti di noi), l’artista sperimenta e rielabora le superfici fino a creare dei lavori pittorici che dal figurativo possono sfumare quasi nell’astratto. Nelle sue opere è importante non solo il lavoro generato, ma anche i procedimenti creativi che generano il risultato. La sua pittura è fatta di ripensamenti, cancellazioni, errori, di coperture, che terminano però in una superificie unica e omogenea.

Fino al 14 febbraio 2009.

Noesi – Lorenzo Di Lucido – Galleria Amphisbaena – Modena
Noesi - Lorenzo Di Lucido
Noesi - Lorenzo Di Lucido
Noesi - Lorenzo Di Lucido

Ultime notizie su Mostre

Tutto su Mostre →