il Pop-up per ufficio di Matteo Ragni

Oltre a presentare i giocattoli di To Be Us il designer Matteo Ragni, in occasione del Fuorisalone 2008, ha aggiornato il progetto dei moduli Pop- up , una soluzione versatile per dividere i vari ambienti in modo creativo e funzionale. Meglio di una tenda, più stabile di un paravento e più eclettico di una parete,

di cuttv


Oltre a presentare i giocattoli di To Be Us il designer Matteo Ragni, in occasione del Fuorisalone 2008, ha aggiornato il progetto dei moduli Pop- up , una soluzione versatile per dividere i vari ambienti in modo creativo e funzionale. Meglio di una tenda, più stabile di un paravento e più eclettico di una parete, il sistema brevettato in tecnopolimero è progettato per comunicare, separare e decorare, in ufficio come a casa.

Ogni modulo è inciso e perforato per assemblarsi all’infinito e divenire una parete al servizio di ogni vostra esigenza, anche quelle temporanee. Ogni elemento parte dallo stesso formato standard usato per i fogli di carta, il DIN A4 ed è strutturato come una superficie pronta ad ospitare ed esporre qualsiasi cosa, dalle fotografie agli appunti, dagli scontrini da non perdere, agli schizzi di progetti futuri.

Via|Elmanco.com