Il design dello studio svedese Jantze Brogård Asshoffpeek, fondato da Moa Jantze, Hanna Brogård and Johanna Asshoff, si è distinto al Salone Internazionale del Mobile 2008 per il carattere poetico e divertente che lo caratterizza e per i colori brillanti e decisi che vanno dal giallo senape al verde prato.

Tra i vari elementi di arredo, Peek cabinet riassume in sé le costanti dell’intera collezione, caratterizzata da una tradizione folkloristica tipicamente svedese stemperata da un tocco di design surreale e moderno, pensato per la produzione industriale.

L’armadietto Peek azzurro cobalto farebbe la gioia di ogni voyeur, visto che dagli sportelli si può sbirciare il contenuto attraverso due enormi buchi della serratura, che ovviamente servono anche per aprirlo. Non sorprende studio Jantze Brogård Asshoffpeek è lo stesso che ha disegnato il comò trollsta per Ikea.

Riproduzione riservata © 2022 - PB

ultimo aggiornamento: 30-04-2008