Pesce spada al forno, la ricetta per un pranzo con gli amici

pesce-spada-al-forno

Il pesce spada al forno è un piatto leggero, semplice da preparare e ricco anche dal punto di vista nutrizionale: la sua carne è infatti ricca di proteine ed i pochi grassi che contiene appartengono prevalentemente alla famiglia dei polinsaturi. Il pesce spada rappresenta anche un'ottima fonte di vitamina B12, B6, niacina, fosforo e selenio, ma se mangiato in grandi quantità può diventare tossico perché contiene mercurio.

Se tra i vostri invitati non sono presenti vegetariani o vegani, è un ottimo piatto dal successo assicurato. Ma veniamo alla ricetta, che si basa sull'attenta scelta del pesce spada, che deve essere freschissimo: il consiglio è di recarsi nella pescheria di fiducia il giorno stesso della preparazione. Gli ingredienti necessari per 4 persone sono 6 tranci di pesce spada, 2 spicchi d'aglio, un ciuffo di prezzemolo, una manciata di capperi, un pizzico di origano, 1 bicchiere di vino bianco secco, 2 cucchiai di olio extra vergine, sale e pepe quanto basta.

Tritate gli spicchi d'aglio e il prezzemolo aggiungendo un pizzico d'origano; togliete la pelle ai tranci di pesce e quindi salateli, pepateli e passateli nel battuto aromatico. Cospargete un tegame di olio e mettetevi il pesce spada, ricoprite con il trito rimasto, bagnate con un bicchiere di vino bianco secco e cospargete di capperi. Mettete in forno per circa 30-40 minuti. Per renderlo più digeribile, prima di prepararlo, bollitelo 5 minuti in acqua e riducete la cottura in forno.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail