Undici star internazionali per il Big Bang Day di Esprit: oltre 4 milioni di battiti raggiunti

Si è concluso con grande successo il Big Bang Day di Esprit, tenutosi lo scorso 13 novembre in 11 città del mondo per festeggiare la conclusione della raccolta fondi a favore del progetto del SOS Children’s Village di Alibaug, interamente finanziato da Esprit e inaugurato con la presenza dalla coppia di attori Maggie Gyllenhaal e

101113_ESPRIT_BIGBANG_HK_01HIGHRES (Large).JPG

Si è concluso con grande successo il Big Bang Day di Esprit, tenutosi lo scorso 13 novembre in 11 città del mondo per festeggiare la conclusione della raccolta fondi a favore del progetto del SOS Children’s Village di Alibaug, interamente finanziato da Esprit e inaugurato con la presenza dalla coppia di attori Maggie Gyllenhaal e Peter Sarsgaard.

I grandi tamburi, installati nei principali store di Esprit per consentire ai clienti di far sentire il loro battito, hanno infatti registrato oltre 4 milioni di colpi. L’impegno di Esprit era quello di devolvere 500.000 euro al villaggio dei bambini di Alibaug una volta raggiunti i 3 milioni di battiti.

101113_esprit_bigbang_dehli_04 (Large).JPG 101113_esprit_bigbang_MAL_04 (Large).jpg

Per celebrare questo grande successo, undici star internazionali hanno preso parte ai festeggiamenti di Amsterdam, Pechino, Bruxelles, Berlino, Hong Kong, Kuala Lumpur, Londra, Melbourne, Nuova Delhi, New York e Parigi.

101113_esprit_bigbang_amsterdam_01 (Large).jpg 101113_esprit_bigbang_berlin_01 (Large).JPG 101113_esprit_bigbang_berlin_12 (Large).JPG 101113_esprit_bigbang_london_03 (Large).jpg 101113_esprit_bigbang_london_04 (Large).jpg 101113_esprit_bigbang_newyork_04 (Large).jpg 101113_esprit_bigbang_newyork_06 (Large).jpg 101113_esprit_bigbang_paris_06 (Large).jpg 101113_esprit_bigbang_paris_13 (Large).jpg

Dalla modella, stilista e personaggio televisivo statunitense Whitney Port, alla cantautrice gallese di origine greca in arte Marina and the Diamonds, passando per l’attrice senegalese Aïssa Maïga, nuova stella del cinema francese, e la famosa attrice indiana di Bollywood Shilpa Shetty, senza dimenticare le altre personalità intervenute: Sigrid Thornton a Melbourne, Belinda Chee a Kuala Lumpur, Elodie Ouedraogo a Brüssel, Hanna Verboom ad Amsterdam, Jennifer Tse ad Hongkong, Zhang Jingchu a Pekino e Marie Nasemann a Berlino.