Tutti i grandi gioiellieri del mondo hanno sempre prodotto Charms: piccoli, scintillanti, luminosi e significativi. I charms possono essere lo specchio dell’anima, delle passioni, sono la metafora di un codice di identificazione che permette di “creare” gioielli su misura. Ecco dunque che per il Natale 2010 si può trarre ispirazione dalla ricca collezione di Giovanni Raspini, un pieno di classe e fantasia per conquistare il cuore di chiunque.

All’amico sportivo o all’amante passionale, al marito pantofolaio o alla cugina spendacciona, al globetrotter radical chic o al buongustaio, ai figlioletti dell’amica e all’eterna innamorata: per chi ama gli oggetti evocativi, la luminosità dell’argento, il calore e l’importanza di un oggetto “simbolico” la scelta è ricchissima. Quattordici collezioni tutte da scoprire: Kuorematto; Mare, Fashion, Animalier, Amuleti; Angeli e Cuori, Baby, Charms Parade, Natale, Sport, Gourmet, Gemelli, Polo e Boules.

6247 (Large).jpg 6539 copia (Large).jpg 60161 copia (Large).jpg

Tra i must natalizi, sicuramente i soggetti pensati ad hoc per la festivitàalberi, fiocchi di neve, presepi e campaneoltre il benaugurante melograno della collezione Gourmet e la Coccinella portafortuna della linea animalier.

raspini charms_002.jpg raspini charms_004.jpg raspini charms_005.jpg raspini charms_006.jpg

Ma il fascino e la forza dei charms della collezione Giovanni Raspini, oltre che la bellezza della realizzazione che li rende dei piccoli gioielli da sfoggiare ad ogni occasione, è la ricchezza dei soggetti che permette a ciascuno di costruire il proprio regalo “a piacere”, attribuendogli un significato particolare. I charms sono un tesoro di ricordi e di segni, esprimono passatempi e passioni, modi e mode, appartenenze e storie…il loro tintinnio subito evoca ricordi, ricostruisce una storia.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

Porsche 911 GT3 RS: grinta sportiva tedesca