Desert Memories: la nuova campagna adv S/S 2011 di Cividini

“Atmosfere che riproducono luci, prospettive e i miraggi del deserto. Quando il vento si alza e la percezione visiva diventa approssimativa, mentre l’immaginazione si dispiega senza limiti e una possibile “Fata Morgana” è dietro ad ogni duna…” Questo il mood scelto da Piero Cividini e dal fotografo Toni Thorimbert per la nuova campagna Cividini per

Atmosfere che riproducono luci, prospettive e i miraggi del deserto. Quando il vento si alza e la percezione visiva diventa approssimativa, mentre l’immaginazione si dispiega senza limiti e una possibile “Fata Morgana” è dietro ad ogni duna…” Questo il mood scelto da Piero Cividini e dal fotografo Toni Thorimbert per la nuova campagna Cividini per la Primavera – Estate 2011.

Location dello shooting: il Superstudio di Milano, dove le ambientazioni del deserto sono state ricostruite ad hoc con il contributo del set designer Jacopo Lettenmayer. Mentre cenni in chiave Desert Memories si riflettono con la presenza – sul set – anche di una solitaria palma creata dall’illustratore Sandro Fabbri per  dare allo shooting un  giusto tocco onirico.

La donna Cividini, interpretata sul set dalla modella Barbora, si muove in un deserto immaginario, trasposizione magica del reale quotidiano, con la sicurezza e la calma di una nomade  che si trova ovunque a suo agio.

Un traversata del deserto quasi spirituale, rituale e fiabesca, che la donna Cividini intraprende quasi a sfidare la sorte che sembra dominarla ma che lei invece controlla con la massima sicurezza ed eleganza.