Baselworld 2011: Tudor presenta il nuovo Advisor Heritage

Il nuovo Tudor Advisor è l’ultimo nato della collezione Heritage, inaugurata nel 2010, che trae la propria ispirazione dal ricco passato del marchio. Al crocevia tra stile e contenuti tecnici, questo segnatempo è una riedizione dell’iconico orologio con svegliarino del 1957, ed è stato presentato a Baselworld 2011.Il suo movimento, dotato di un modulo addizionale

tudor advisor basel_002.jpg

Il nuovo Tudor Advisor è l’ultimo nato della collezione Heritage, inaugurata nel 2010, che trae la propria ispirazione dal ricco passato del marchio. Al crocevia tra stile e contenuti tecnici, questo segnatempo è una riedizione dell’iconico orologio con svegliarino del 1957, ed è stato presentato a Baselworld 2011.

Il suo movimento, dotato di un modulo addizionale esclusivo, produce un suono insieme chiaro, pulito e costante quando si innesca lo svegliarino. Se la carrure mantiene le proprie proporzioni originali, la cassa è passata da 34 mm a 42 mm per riflettere codici più contemporanei.

Anche se lo svegliarino è sempre simboleggiato da una lancetta centrale rossa, è il disco a ore 3 a indicare la carica, mentre la finestrella On/Off a ore 9 segnala se la funzione è innescata oppure no. Tutto lo spirito rétro-chic di Tudor è concentrato in questa creazione dall’aspetto assolutamente moderno e fondato su un sottile equilibrio tra stile e prestazioni.