Canossa Events inaugura la stagione per gli appassionati di motori: dal 10 al 12 luglio andrà in scena il primo Motor Valley Tour, che risponde al loro desiderio di riprendere a guidare sulle strade più iconiche dell’automobilismo.

I Motor Valley Tours sono un nuovo progetto di turismo creato per chi vuole scoprire da protagonista e in piena sicurezza la Motor Valley, un territorio unico al mondo, che si è sviluppato intorno a Modena, dove il genio e l’ingegno applicati alla meccanica dei motori sono progrediti in parallelo a una grande tradizione gastronomica.

L’iniziativa, che mira a contribuire al rilancio del turismo in Emilia, viene realizzata in collaborazione con Modenatur, punto di riferimento per l’incoming turistico per Modena, e con la Regione Emilia-Romagna. I Motor Valley Tours consentiranno agli appassionati di automobili di vivere da protagonisti un’esperienza indimenticabile nel territorio, al volante di auto leggendarie, icone della “dolce vita”, in una versione speciale: le Abarth 595 Cabriolet, della flotta privata di Canossa Events, rese uniche dalle abili mani degli artigiani di Garage Italia.

Il Tour consentirà di vivere l’esperienza insieme a compagni di viaggio con cui condividere la passione per i motori. Le parole chiave saranno adrenalina, bellezza, sicurezza: il miglior modo per riscoprire la libertà di movimento con il vento nei capelli, assaporando una terra magica adagiata tra la via Emilia e gli Appennini, alla scoperta dei “templi” dell’automobilismo.

Ogni momento del viaggio è stato studiato per garantire ai partecipanti un’esperienza piacevole all’insegna della tranquillità, anche in questi tempi di Covid-19. Il nostro staff è preparato ad accogliere gli ospiti con il consueto sorriso, anche se nascosto dalla mascherina, e fornirà tutti i dispositivi di protezione necessari.

Il programma dell’esperienza al volante si articolerà su tre giornate e comprende le visite al Museo Lamborghini, alla Pagani Automobili, al Museo Ferrari di Maranello e al Museo Enzo Ferrari di Modena, oltre a un aperitivo e una passeggiata nelle vie del centro di Modena e alla visita guidata al sito UNESCO di Piazza Grande, con il Duomo romanico e la Torre della Ghirlandina. Ci sarà tempo anche per assaporare le meraviglie della tradizione gastronomica modenese in un susseguirsi sapientemente dosato di momenti di guida, di scoperta, di cultura e di buon cibo.

Crediti fotografici: Courtesy of Canossa Events

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Uncategorized Leggi tutto